Consultazioni: Forza Italia responsabile, ma non accettiamo veti - Mariastella Gelmini
13955
post-template-default,single,single-post,postid-13955,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-theme-ver-3.10,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Consultazioni: Forza Italia responsabile, ma non accettiamo veti

Noi siamo una forza responsabile. Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella abbiamo detto che mettiamo al primo posto l’Italia e per questo siamo disponibili a confrontarci con le altre forze politiche, a patto che nessuno ponga inutili veti e imposizioni.

Gli italiani, con il voto del 4 marzo, hanno scelto di premiare la coalizione di centrodestra e ora tocca a noi provare a dare un governo a questo Paese.
Non temiamo un ritorno alle urne, ma pensiamo che in questo momento sia la strada sbagliata da seguire.
Auspichiamo, invece, un vero confronto sul merito delle questioni per trovare al più presto una soluzione per il Paese.
Lavoro, disoccupazione giovanile, pressione fiscale, denatalità, politiche di conciliazione dei tempi lavoro – famiglia, sicurezza, lotta alle nuove povertà.

Dopo le tante parole, è giunta l’ora di passare ai fatti. Noi ci siamo!

Nessun commento

Scusa, il modulo dei commenti è chiuso per questa volta