sabato 20 Aprile 2019

Archivi Mensili: Giugno 2018

Gig economy: diamo nuove garanzie ai lavoratori, ma non penalizziamo la competitività del Paese

Il tema del lavoro è la vera emergenza del Paese e non possiamo pensare di affrontarlo e risolverlo con finte soluzioni calate dall'alto e senza alcuna copertura economica. Penso al reddito...

Alcoa: ok voto di Forza Italia, ma governo dica cosa fare per altre aree...

Il decreto su Alcoa, votato oggi alla Camera, dimostra tutta la debolezza e l'inadeguatezza delle politiche industriali e occupazionali messe in atto dagli ultimi governi, compreso quello attuale. Non una parola sul...

Con fine Qe, l’Italia non può più permettersi scelte sbagliate

Con la decisione della Bce di oggi di chiudere dal prossimo gennaio i rubinetti del Quantitative easing finisce un'epoca: quella dell'acquisto di titoli di Stato da parte della Banca centrale europea...

Cellulari in classe? Solo se in linea con la didattica. Presenterò una proposta di...

La tecnologia rappresenta una risorsa per la vita di ciascuno di noi e la rivoluzione digitale in atto è un processo irrefrenabile a cui sarebbe stupido opporsi. Questo, però, non ci...

Immigrazione: è il momento della politica, l’Europa batta un colpo

La vicenda della nave Aquarius ha evidenziato in maniera lampante le divisioni e i limiti dell’Unione europea, e la necessità improrogabile di dotarsi di una nuova strategia per affrontare la sfida...

M4 MILANO: SÌ ALLE GRANDI OPERE, MA CON SINISTRA RISCHIO LOTTERIA DEGLI SPRECHI

Disastro M4: non c’è altra parola per fare un primo bilancio dei lavori di realizzazione della metropolitana che raggiungerà (forse) nel 2023 l’aeroporto di Linate. La sotterranea è necessaria a Milano...

Ultimi Articoli