GENOVA, UN MESE DOPO

Un mese fa il crollo del ponte Morandi, un tonfo, la polvere, quarantatré vite spezzate. Abbiamo pianto, abbiamo pregato e ora è il tempo della ricostruzione. Genova aspetta. Aspettano gli sfollati, i familiari delle vittime, le imprese. Aspettano i tanti soccorritori e volontari che in queste settimane non si sono Leggi tutto…