MILANO (ITALPRESS) – “L’umorismo insipido di Bussolati rivela la povertà di argomenti con cui il Pd cerca di nascondere cinque anni di pessima amministrazione condivisa con Pisapia. Il presunto vecchio film non doveva essere poi male se il Pd ha scelto uno dei suoi attori fondamentali: Giuseppe Sala, che interpretava il ruolo non marginale di Direttore generale. Parisi e’ l’unica novità in campo, con un profilo riformista e una solida conoscenza della città. Al contrario il film del Pd ha già perso settemila spettatori in un giorno. E al botteghino vero, quello di giugno, farà flop”.

Cosi’ Mariastella Gelmini, coordinatrice Forza Italia Lombardia.

Categorie: Comunicati