Roma, 19 mag . – In attesa che gli inquirenti facciano luce sulle ragioni e sulla mano sinora anonima che si è macchiata di un simile agghiacciante attentato contro una scuola e contro studenti proprio in orario di lezione, sono sicura che le istituzioni sapranno dare una risposta forte e unitaria contro chi semina panico e terrore.

L’ attentato all’Istituto professionale Morvillo-Falcone a Brindisi è un episodio di una gravità inaudita, che non si è mai verificato nel nostro Paese, un atto di violenza criminale ed omicida che alimenta il senso di incertezza e di terrore. Il mio pensiero va alle famiglie delle giovani vittime e dei ragazzi feriti, agli studenti e alla città di Brindisi.