Fiori alla poliziotta che gli ha salvato lavora, la storia di Guido

Una storia a lieto fine arriva dalla Liguria. Cristina, poliziotta a Sestri Levante, soccorre in strada Guido, colpito da infarto, e gli salva la vita. Lui, ormai fuori pericolo, la raggiunge per ringraziarla con un mazzo di fiori. Grazie alle nostre donne e ai nostri uomini in divisa per esserci sempre.

Concerti sul pianerottolo di casa per resistere al lockdown

Lucia Martinelli ha iniziato a studiare pianoforte a otto anni. Da qualche mese a Milano, con teatri chiusi e concerti sospesi, e nel rispetto delle restrizioni previste dai vari provvedimenti, porta la musica classica sul pianerottolo di casa. «Abbiamo preso spunto dal teatro delivery riflettendo che non potevamo fermarci di nuovo. E funziona – afferma […]

Gli Avengers arrivano all’Ospedale San Matteo di Pavia

Capitan America, Spiderman, Ironman e Hulk hanno fatto una sorpresa piccoli super pazienti ricoverati nel reparto di Pediatria e Oncoematologia pediatrica del San Matteo di Pavia, calandosi dal tetto dell’ospedale. Una giornata diversa per i piccoli pazienti costretti a trascorrere il periodo natalizio in reparto. Dentro il reparto Masha e Orso e altri personaggi hanno […]

La mano robotica made in Italy

Un innovativo impianto transradiale stabile e permanente è stato innestato a una donna svedese. E’ la prima volta in assoluto che si procede a un intervento simile. La mano robotica potrà essere controllata in modo del tutto naturale e sarà addirittura in grado di restituire le percezioni sensoriali. Un successo incredibile maturato nell’ambito del progetto […]

Il talento alla ricerca di talenti

Bresciano, ventottenne e fondatore di una piattaforma di networking e formazione per l’innovazione digitale: questo il profilo di Dario Dattoli, il giovane talento italiano che la rivista americana Forbes ha inserito nella classifica degli under 30 più influenti d’Europa. Un successo dovuto proprio a ‘Talent Garden’, la sua creazione nata nel 2011 e sviluppatasi fino […]

40 milioni di investimenti nella ricerca farmaceutica

La multinazionale farmaceutica svizzera  Roche ha annunciato la decisione  di investire 40 milioni di euro in Italia per la ricerca sulle malattie neurodegenerative, tra cui Alzheimerm e Sma. Un’iniezione di liquidità fondamentale per la  ricerca scientifica che consentirà di ampliare considerevolmente la platea dei beneficiari di cure all’avanguardia. In questo modo sarà possibile intensificare le […]