Ddl sui reati di diffamazione a mezzo stampa

Mariastella-Gelmini-Consiglio-Nazionale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Qualche volta il nostro torna ad essere un paese civile. Evitato il carcere ai giornalisti condannati per diffamazione, infatti è in via di approvazione, col voto favorevole di Forza Italia, il Ddl sui reati di diffamazione a mezzo stampa. Così basterà una multa per espiare. E con questo viene raccolta anche una nostra proposta. Perché la libertà, è bene ricordarlo, passa attraverso una libera stampa, senza il ricatto del carcere.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social