Decretone: sui disabili oltre il danno la beffa

disabili

Sul “decretone” in Senato il Governo aveva promesso un intervento sostanziale per migliorare le condizioni del reddito di cittadinanza per le famiglie numerose e per quelle con disabili. Alla Camera, dopo il solito esame mordi e fuggi, hanno sbeffeggiato i disabili e le prerogative parlamentari introducendo appena un paio di modifiche che non spostano nulla: dai calcoli dei 5 Stelle, si tratterebbe di appena 50 euro in piu’ al mese, mentre sono state bocciate tutte le proposte di buon senso di Forza Italia e in linea con le richieste delle associazioni delle famiglie e dei disabili. Oltre il danno la beffa. Questo e’ un esecutivo che non da’ risposte, neanche alle persone piu’ svantaggiate.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social