DROGA, GOVERNO PORTI IN PARLAMENTO “NO-DRUGS ACT”

La lotta a chi importa, confeziona e spaccia droga nelle strade e nelle piazze delle nostre citta’ e’ questione assai seria e pertanto dovrebbe rimanere fuori dal dibattito politico compulsivo nel quale siamo immersi. Non si puo’ ridurre un tema cosi’ delicato a ennesimo argomento di scontro tra i due partiti che sostengono il governo.

Ormai il giochino e’ chiaro: Lega e M5S recitano tutte le parti in commedia e banalizzano questioni che invece sono decisive per il futuro di tutti. Cosi’ e’ per i flussi migratori, il garantismo, le infrastrutture, l’autonomia. Adesso anche la droga. Se davvero il governo vuole porre questo tema al centro dell’agenda politica, se ne faccia carico e si impegni con una serie di misure, strutturate e ben scritte. Se ne sono capaci presentino in Parlamento un “no-drugs act” e lo facciano discutere in tempi brevi e certi. Forza Italia e’ pronta, come sempre, a fare la sua parte. Per i giovani, le famiglie, la salute e la legalita’. Basta proclami e narrazioni acchiappa voti, si’ a idee normative serie.