È made in Italy l'industria dell'ospitalità mondiale

Di Enrico Netti – Da Il Sole 24 Ore

Milano, 23 ott. 2013: Buyer e visitatori da tutto il mondo. È stato un pubblico di visitatori professionali, ben 133mila presenze (+7% rispetto la passata edizione) quello che ha affollato i padiglioni di FieraMilano nei cinque giorni di Host 2013, il salone biennale dedicato all’industria dell’ospitalità professionale che ha confermato la leadership mondiale del Made in Italy nel settore Ho.re.ca.

Più presenze soprattutto dall’estero con un trend di crescita a due cifre. Quasi quattro visitatori su dieci arrivano da oltreconfine e complessivamente Host 2013 mette a segno un più 21% sul 2011. In particolare quelli provenienti dalla Germania aumentano del 14%, dagli Stati Uniti fanno segnare un +28%, dal Giappone +24%, dalla Russia del 64% per finire con gli Emirati Arabi Uniti che fanno segnare un +141 per cento. Prevalentemente si tratta di professionisti dell’ospitalità, quasi 52mila (+21%) quelli arrivati dall’estero fanno sapere gli organizzatori, in cerca della qualità che il made in Italy offre all’industria della ristorazione e dell’hôtellerie mondiale.

In FieraMilano hanno trovato ben 1.700 espositori (+6,5%) di cui quasi un terzo è proveniente dall’estero (+16,5%). Con molte new entry, aziende provenienti da Bahrain, Israele, Kenya, Romania, Singapore, Slovacchia, Ungheria, Taiwan, Venezuela e Vietnam.

Tra gli elementi che hanno contribuito al successo c’è l’agenda Expo matching program, un sistema che agevola l’incontro tra domanda e offerta: nei cinque giorni sono stati organizzati oltre 38mila appuntamenti B2B tra produttori, fornitori e network della distribuzione.

Non sono mancati seminari, workshop, presentazioni di chef pluristellati ed esibizioni di maestri tra cui quelli della

Federazione italiana di pasticceria gelateria cioccolateria che in collaborazione con l’Equipe eccellenze italiane hanno mostrato monumentali creazioni.

A detta di molti espositori c’è stata una sola pecca. Lo sciopero dei mezzi che venerdì, giorno dell’inaugurazione, ha lasciato appiedati e bloccati a Rho tantissimi addetti ai lavori che a fatica sono riusciti a rientrare in hotel.

La prossima edizione di Host si svolgerà dal 23 al 27 ottobre 2015, in occasione dell’Esposizione Universale di Milano.