Famiglia, Italia riparte solo se torneremo a riempire le culle

http_media.bebeblog.itcccbbambino-ciuccio

L’Italia sta combattendo per superare la pandemia e per poter gradualmente tornare alla normalità.
Dobbiamo guardare al futuro con ottimismo, con una prospettiva positiva, dobbiamo lavorare per creare opportunità di crescita per i giovani, per le donne, per il Paese intero.
Ma non c’è futuro senza figli.
Per questo preoccupano i dati sulla denatalità – nel 2020 -16mila bambini rispetto al 2019 – e per questo il governo Draghi sta investendo come nessuno mai nel welfare per le famiglie, negli asili nido, nelle scuole, negli strumenti per aiutare le mamme e i papà.
È questa la sfida da vincere.
Dopo aver sconfitto il Covid l’Italia ripartirà davvero solo se torneremo a riempire le culle.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social