Gelmini, Forza Italia: a Milano è guerriglia su occupazioni, ma Sindaco in fuga

Milano, 25 nov. 2014: “Gli scontri di oggi al Giambellino sono la dimostrazione – ormai quotidiana – dell’incapacità della Giunta di affrontare il dramma dei quartieri popolari. Dopo i primi scontri, gli assessori di Palazzo Marino hanno tentato una controffensiva mediatica a base di: “colpa di chi c’era prima”. Una campagna basata sul nulla, perché negli anni del centrodestra la gestione era molto più efficace, e si basava sugli sgomberi programmati e sul mix di sicurezza e intervento sociale, garantendo percorsi di reinserimento sociale a tutti i livelli: abitativo, formativo, economico”. Così Mariastella Gelmini, coordinatrice regionale di Forza Italia Lombardia. “Per due anni gli esiti positivi della nostra gestione hanno consentito alla Giunta di rimanere inerte. Oggi la rendita è finita, e regna il caos. Il Comune non riesce a sgomberare, e quando lo fa si trova la strada sbarrata dai suoi amici: centri sociali, antagonisti, occupatori di professione. A pagare sono i milanesi onesti in attesa della casa e le forze dell’ordine mandate a fronteggiare i violenti. E anche sulle graduatorie comunali regna la più assoluta incertezza. Questa situazione supera ogni previsione. E il Sindaco è già in fuga” (askanews) .

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social