Gelmini, Forza Italia: Berlusconi. Rispettiamo Colle ma situazione inaccettabile

Roma, 24 nov. – “Esprimere le proprie opinioni per un leader politico non significa affatto mettersi fuori dalla legalità. Non sfugge a nessuno, soprattutto agli italiani, la gravità di quanto sta accadendo. Siamo di fronte ad una democrazia ferita e al tentativo di mettere a tacere il leader del più grande partito di centrodestra.
Pensare che si possa accogliere e accettare questa cosa in silenzio è sorprendente e sbagliata. Lo diciamo sommessamente ma fermamente: il rispetto che abbiamo sempre manifestato nei confronti del Capo dello Stato non ci esime dal fare forte e chiara la nostra denuncia politica per una situazione inaccettabile e pericolosa per il Paese”. (AGI)