L’ex ministro dopo la lettera della ragazza al Corsera
Roma, 23 gen. 2015: Dopo la lettera di Alice – ragazza vittima del bullismo di altre ragazze – Mariastella Gelmini, madre ed esponente di Forza Italia ha postato questo messaggio su Facebook: ”Brava Alice! Sei una ragazza coraggiosa e la tua voglia di vivere la tua esperienza coi ”grandi”, a testa alta, è la scelta giusta. Perché la voglia di condividere la tua esperienza è la carta giusta da giocare. I ”grandi”, come nel caso dei tuoi genitori, sono l’alleato giusto per affrontare i problemi di tutti i giorni, anche quelli spiacevoli. Non è sempre così. Però. Troppo spesso i grandi sono lontani dai problemi e dalla vita dei ragazzi. In fondo anche quelle tre ragazze violente sono, senza però volerle giustificare, vittime della disattenzione dei grandi. Ma assicurare una vita felice ai ragazzi deve essere l’impegno di tutti i grandi, siano genitori o persone impegnate nella vita civile. Perche’ la vita dei più giovani è sacra. Ce ne ricordiamo solo quando soffrono, o nei paesi che sembrano così lontani ma in realtà sono vicini, altri ragazzi vengono armati per uccidere uomini inermi o usati come bombe per fare altre stragi. Non è un paradosso, in gioco c’è il ruolo degli adulti e della nostra civiltà. Ma, per ora, auguri Alice per il tuo ritorno a scuola. Auguri anche come futura strepitosa pasticcera”. (ANSA).