Roma, 13 ott. 2015: “E’ passata una scelta a uso elettorale del Pd sullo ius soli. Forza Italia aveva e ha un’idea diversa dell’accoglienza”. Cosi’ Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera. “Il diritto alla cittadinanza deve essere un diritto – aggiunge – ma al tempo stesso una conquista. Con questa sanatoria travestita non si fa un favore ne’ agli immigrati ne’ all’Italia. Oltretutto, con i flussi migratori che stiamo registrando, l’approvazione di tale provvedimento avra’ effetti destabilizzanti. Il rischio concreto e’ di derubricare la nostra cultura e le nostre radici a semplice appendice, non c’e’ rispetto nel provvedimento alla cultura e alle tradizioni del nostro paese”, conclude (Italpress).