Milano, 18 gen. 2014: “Il ministro De Girolamo ha rappresentato con grande passione politica la sua posizione spetterà poi alla magistratura valutare tutti gli elementi, tuttavia al momento va comunque ricordato che il ministro non è indagato”. Così il coordinatore lombardo e parlamentare di Forza Italia, Mariastella Gelmini, commentando l’ intervento di difesa di ieri alla Camera fatto dal ministro all’ Agricoltura, Nunzia De Girolamo. 
A margine di una conferenza stampa nella sede milanese di Forza Italia, Gelmini ha spiegato: “Mi ha colpito l’ uso improprio, l’ abuso delle intercettazioni. I giudizi mediatici sono stati anteposti a quelli della magistratura e siamo arrivati alle intercettazioni fai da te. E’ una modalità che abbiamo sempre combattuto e che non condividiamo. Noi siamo sempre stati garantisti e continuiamo a esserlo” (AGI).