Milano, 1 maggio 2015: ”Quel notaio con il tricolore è la risposta più bella di Milano contro le violenze di chi vuole ferirne l’immagine nel mondo” così Mariastella Gelmini su Twitter (ANSA).