Gelmini, Forza Italia: Governo. Letta ascolti allarme Confapi

Roma, 5 feb. 2014: “L’ allarme di Maurizio Casasco, presidente Confapi, sulle condizioni agoniche in cui versa l’ economia e le imprese è soltanto l’ ultima voce autorevole che si aggiunge a quelle del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi e dei sindacati.Ha ragione Casasco: se questo governo non è in grado di operare con tempestività chirurgica è bene che ceda il posto a un altro governo o si vada alle urne. Letta deve imitare Hollande, con interventi dimensionali ancora maggiori perché più grave è la situazione italiana. Tagliare la spesa pubblica qui e ora, tagliare il cuneo fiscale per un importo consistente e ridurre la pressione fiscale di almeno un punto. Si tratta, come spiega bene Casasco, di interventi vitali senza i quali il danno sarà irreversibile. Saccomanni vede luci in fondo al tunnel, è il solo però a non accorgersi che si tratta del treno della crescita altrui che sta venendo addosso all’ economia stremata
dell’ Italia” (ANSA).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social