Gelmini, Forza Italia: Imu. Governo ascolti grido allarme Confedilizia

Roma, 4 gen. 2014: “La spremuta fiscale sulla casa messa in atto dal governo Letta ha ridotto il settore in uno stato comatoso. L’annuncio del sottosegretario Baretta che ha aperto alla possibilità di innalzare le aliquote massime di Imu e Tasi da lasciare poi alla libera gestione dei Comuni è un cerino gettato su una polveriera. Letta farà bene ad ascoltare il grido d’allarme del presidente di Confedilizia.
Ha infatti ragione il presidente Corrado Sforza Fogliani a denunciare l’insipienza di un provvedimento che vorrebbe rimpinguare le casse dei Comuni ma in realtà impoverisce quelle dell’erario poiché la corsa a vendere le seconde case è inarrestabile. La politica di Letta sulla casa assomiglia sempre più a una macelleria fiscale. Infierire così su un bene per cui si lavora tutta una vita rasenta il sadismo. Forza Italia è pronta a ostacolare qualsiasi provvedimento il governo avesse ancora in animo di varare contro i proprietari di casa”.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social