Milano, 25 nov. 2013:  Mariastella Gelmini è d’ accordo a non votare la legge di stabilità. A margine di una riunione nella sede di Forza Italia a Milano, ai giornalisti che le domandavano se fosse convinta di non votare la legge, ha risposto: ”Sì perché non convince, non abbassa le tasse e non taglia la spesa. Questo però non significa che cadrà il governo, perché gli alfaniani lo sostengono”. (ANSA)