Roma, 12 nov. 2014:  “L’intesa di oggi conferma il ruolo imprescindibile del Presidente Berlusconi per la modernizzazione del Paese”: così Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario Forza Italia alla Camera.
“L’Ufficio di Presidenza di Forza Italia aveva unitariamente affidato ieri al Presidente un mandato che egli  ha trasformato in un risultato positivo per una serie di ragioni: perché ha riconfermato il ruolo centrale di Forza Italia nel rapporto con il Pd e soprattutto nel dibattito istituzionale; perché haaperto la strada alla possibilità concreta di scrivere e approvare le riforme istituzionali di cui il Paese ha bisogno in un clima di rispetto e di collaborazione fra maggioranza ed opposizione, perché ha ribadito l’importanza e la centralità della coalizione di centro destra in previsione delle future sfide elettorali.  Forza Italia,  si conferma una forza politica matura e lungimirante, al servizio del Paese e protagonista assoluta grazie al lavoro del Presidente Berlusconi” (ANSA).