Gelmini: “Un supporto informativo su come tutelare propri diritti “.

Milano, 24 lug. 2015: Forza Italia distribuirà ai pensionati lombardi un vademecum per informarli su come ottenere il rimborso per il credito maturato dopo la bocciatura della Corte costituzionale del blocco della perequazione delle pensioni introdotto dal governo Monti. Sull’argomento pensioni verrà organizzata una manifestazione con gazebi di Forza Italia nelle piazze lombarde e volantinaggio, probabilmente nel terzo week end di settembre.  Forza Italia si è rivolta ad un pool di avvocati, che hanno redatto un documento dal quale verrà ricavato il vademecum che verrà pubblicato anche sui siti internet e sulle pubblicazioni del movimento. La strada consigliata dai legali è quella di “adire direttamente all’autorità  iudiziaria, con un’azione monitoria: un decreto ingiuntivo”. Gli avvocati non escludono di arrivare, se necessario, anche a sollevare la questione di legittimità davanti alla Corte costituzionale sul decreto Renzi, che aggiorna le pensioni al di sopra dei 1500 euro lordi soltanto per una parte dell’incremento previsto prima dell’approvazione della riforma del governo Monti. “Una toppa maldestra del governo – ha affermato il senatore Enrico Pianetta, vice presidente Seniores Lombardia – che fa passare per bonus un diritto”.  “Sarà un servizio gratuito – ha spiegato la coordinatrice regionale di Forza Italia Maria Stella Gelmini – vogliamo sapere quello che succederà nei tribunali italiani e dare un supporto informativo ai pensionati, su come muoversi per tutelare i propri diritti” (askanews).