“La Regione rappresenta un modello di governance che ha raggiunto i migliori risultati in Europa su indici fondamentali”

Milano, 7 gen. 2015: – “La Regione Lombardia rappresenta un modello di governance che ha raggiunto i migliori risultati in Europa su indici fondamentali. Le pagelle anticipate servono a poco”. Lo afferma Mariastella Gelmini, coordinatrice regionale Forza Italia Lombardia, precisando che la giunta lombarda “è stata in grado di individuare le criticità e rispondere con i fatti, con riforme concrete come quella dell’Aler e di Trenord”, oltre a garantire “la maggiore libertà di impresa in Italia, grazie all’ispirazione liberale che il centrodestra ha opposto in questi anni alle derive stataliste e fiscaliste degli ultimi esecutivi nazionali e che stanno uccidendo l’impresa in tutta Italia”. In Lombardia, sottolinea Gelmini, “si vedono infatti segni di ripresa”.
Per l’esponente azzurra, “il programma di trattenimento delle tasse sul territorio è in pieno svolgimento: non siamo nemmeno a metà mandato”. Sui ticket sanitari, aggiunge, “sono certa che la maggioranza centrerà l’obiettivo”. “Ricordo – sottolinea – che le Regioni di centrodestra sono oggi le uniche a rappresentare una forma di opposizione e di alternativa liberale al governo Renzi, che ormai agisce senza contraddittorio con un programma economico ad oggi vuoto di risultati”. Questi, conclude, “sono fatti, che i Lombardi verificano ogni giorno” (Adnkronos).