Milano, 26 APR. 2014: ”Ci dispiace che il riassetto sia stato fatto prima di misurare Ncd al voto. Ci sarebbe voluto più coraggio ad attendere: l’ unica cosa che ci interessa è il buon funzionamento della giunta e del consiglio, non abbiamo mire poltronistiche”. Così Mariastella Gelmini, rispondendo a una domanda sul rimpasto della giunta regionale guidata da Roberto Maroni. Per Gelmini, interpellata al suo arrivo alla presentazione della lista per le Europee a Milano, ”rimpasto è una parola da  vecchia politica” ma ora ” il presidente Maroni deciderà per il bene dei lombardi. Maroni non
avrà sicuramente da Fi lo stesso atteggiamento che ha avuto da Ncd” (ANSA).