Gelmini, Forza Italia: LPN – Rodano. Evitare far west, ma garantire sicurezza è dovere

Roma, 25 nov. 2015: “La legittima difesa è un diritto, e la proposta di legge che abbiamo presentato lo testimonia, ma questo non può esimere lo Stato dal fare la sua parte. Occorre evitare il far west ma garantire sicurezza agli italiani, a casa loro, per strada, nelle attività commerciali, è un dovere”. Lo dichiara Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera, a proposito della morte del ladro ucciso da un commerciante di Rodano (Milano).
“Chi spara per difendersi non è un criminale, ma bisogna evitare l’escalation del ‘farsi giustizia da sè’ – ha proseguito Gelmini -. Mentre oggi il governo partecipa in pompa magna alla giornata della legalità voluta da Confcommercio, abbiamo un altro tentativo di rapina a un commerciante di Rodano, vicino a Milano, finito a revolverate, con un malvivente ucciso. Il commerciante Rodolfo Corazzo è stato costretto a sparare per difendere la sua famiglia e se stesso”.
“Il controllo del territorio è sempre più complesso – ha concluso -, ma la verità è che coi tagli di questi anni al bilancio delle forze dell’ordine l’esecutivo ha scelto di abbandonare intere aree del paese nelle mani del malaffare. Anche i dati sulle estorsioni ai commercianti cresciuti nell’ultimo anno del 2%, presentati oggi sono allarmanti. Mi auguro che il governo possa contraddirci con dei fatti, e non solo col premio di consolazione da 80 euro alla Polizia” (LaPresse).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social