Gelmini, Forza Italia: MIlano. Dietro scontro Pisapia-PD zero risultati giunta

Milano, 27 gen. 2015: “E’ sbagliato pensare che il futuro di Milano si giochi tutto a sinistra. La città più moderna ed europea d’Italia merita molto di piu’ della disputa tra la sinistra arancione ed un Pd divorato dalle contese correntizie”. Lo dice Mariastella Gelmini, Coordinatrice di FI Lombardia. “Dietro lo scontro tra Pisapia – nuova bandiera della sinistra radicale – e il Pd, in realtà c’è una profonda insoddisfazione per gli scarsi o nulli risultati ottenuti nella città che questo Sindaco amministra ormai da quasi quattro anni. A partire dall’abbandono nel quale sono state lasciate le periferie, ostaggio del degrado e delle bande che spadroneggiano nelle case popolari. Ma il peccato originale resta il disimpegno rispetto ad Expo Milano 2015. Un’opportunità costruita dalla passata amministrazione di centrodestra e totalmente ignorata da Pisapia, al punto che Expo oggi sarebbe un’occasione mancata se non ci fosse la Regione, con la forte spinta per la realizzazione delle grandi opere. E anche il dopo Expo rischia di diventare una incompiuta. Insomma Milano e’ una città umiliata da balzelli e indecisione, che ha imparato a cavarsela da sola. Il motore della metropoli e’ infatti il mondo delle imprese che hanno scelto l’innovazione, sono le griffe della moda e del design che esportano e non aspettano certo i tempi di un’amministrazione indolente. In questo panorama si gioca il futuro di Milano. E non sarà la sinistra, più o meno radicale, a dare le risposte giuste. Milano, città moderata e riformista, saprà fare le scelte migliori”(ITALPRESS).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social