Milano, 13 novembre 2015: Milano, Solidarieta’ piena a Nathan Graff, aggredito e ferito ieri sera a Milano, e alla comunita’ ebraica. Il gesto criminale che ha portato al ferimento di Nathan, rischia di proiettare sulla nostra citta’ un clima di odio e intolleranza che non le appartiene. L’auspicio – oltre alla piena guarigione per Nathan – e’ che le istituzioni operino all’unisono, nel condannare e isolare responsabili ed eventuali ispiratori dell’aggressione”. Lo afferma Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera.