Gelmini, Forza Italia: Milano. Non ci facciamo dettare i tempi dal Pd

MIlano, 15 gen. 2016: La sfida per il centrodestra non e’ quella di scegliere il candidato per le elezioni comunali a Milano “prima o dopo le primarie del centrosinistra e farsi dettare i tempi dal Pd” ma se mai “quella di trovare un candidato di alto profilo, che sa parlare alla gente e
Berlusconi lo scegliera’ insieme a Matteo Salvini e Giorgia Meloni”. Lo ha spiegato la coordinatrice lombarda di Forza Italia e deputata, Mariastella Gelmini, rispondendo ai giornalisti che le hanno chiesto, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Marino, quando il centrodestra scegliera’ il proprio candidato alle comunali.

“Noi non abbiamo complessi di inferiorita’ rispetto al centrosinistra – ha aggiunto – non facciamo primarie fasulle. Il fatto che in queste settimane siano usciti piu’ nomi e’ positivo perche’ vuole dire che c’e’ attesa e disponibilita’ di persone di altro profilo”. Silvio Berlusconi “non deludera’ i milanesi e insieme agli alleati fara’ la scelta piu’ adatta per incarnare cio’ che Milano vuole – ha concluso – e per chiamare alla sfida tutti i cittadini che vogliono voltare pagina e che non per forza abbiano una tessera di partito in tasca” (ANSA).