Ma non tifiamo né per lui né per Maroni, solo per centrodestra 

Milano, 5 ott. 2015: Quello con cui dialogare per la scelta del candidato sindaco di Milano “e’ un Ncd in salsa lombarda, lontano da certe posizioni romane e vicino a Maurizio Lupi, persone che non hanno ambiguita’ e vogliono rimanere nel centrodestra: con questo Ncd credo possa ragionare anche Salvini”. Lo ha detto la coordinatrice lombarda di Fi, Mariastella Gelmini, uscendo da una riunione fra i segretari regionali del centrodestra e il governatore Roberto Maroni.

L’ex ministro non ha voluto entrare nella polemica a distanza fra lo stesso Maroni e il segretario della Lega Salvini, che appunto non vorrebbe coinvolgere il partito di Alfano nella scelta del candidato sindaco. “Il tema di Milano e’ l’unita’ del centrodestra – ha risposto Gelmini ai giornalisti -. Noi non tifiamo ne’ per Salvini ne’ per Maroni ma per l’unita’ del centrodestra e per Forza Italia. Ora si tratta di trovare un candidato sindaco e contiamo a breve di poterlo annunciare” (ANSA).