Gelmini, Forza Italia: NCD. Chi si dice moderato rispetti appello Berlusconi

Roma, 17 nov. 2013: “Gli attacchi di alcuni esponenti di NCD Sandro Bondi e Manuela Repetti sorprendono perché da coloro che si ritengono i depositari della cultura moderata ci si aspetterebbe rispetto per l’ appello del Presidente Berlusconi a non polemizzare e maggior senso della misura. Ci si può pensare moderati ma non basta, bisogna poi superare la prova dei fatti” (Italpress).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social