Roma, 6 apr. 2014: “Intanto non sono per niente imbarazzata. Per niente. E poi diciamola tutta: in quel fuori onda abbiamo svelato il segreto di Pulcinella”. Mariastella Gelmini torna su La Stampa sul fuorionda con Giovanni Toti. “E’ comprensibile che  siamo preoccupati, molto preoccupati. Come del resto, i militanti e i  milioni di italiani che lo hanno votato, per l’ appuntamento del 10 aprile prossimo”.

“Berlusconi è e resta il leader dei moderati e non sarà certo  una sentenza ingiusta a privare il Paese e Forza Italia della sua  guida. C’ è certamente angoscia ma non ci arrenderemo. Il nostro  partito ieri è ripartito da Milano per tornare a vincere. Confermo in onda ciò che ho detto fuori onda. Solo i nostri detrattori possono  specularci sopra” (Adnkronos).