Gelmini, Forza Italia: Quirinale. Avremmo voluto delegato Fi ma OK Cattaneo e Maroni

Milano, 19 gen. 2015: “In una votazione così importante, Forza Italia avrebbe voluto esprimere il proprio delegato, però ci sentiamo rappresentati dal presidente del Consiglio lombardo Raffaele Cattaneo, che, incidentalmente, è del Ncd e pensiamo che, insieme al presidente Maroni, a Roma, riusciranno a esprimere un voto che rappresenti, anche, un’unità per il futuro, in un momento così delicato come l’elezione del presidente della Repubblica che la Costituzione non precede che abbia la tessera del Pd”. Lo dichiara la coordinatrice regionale di Forza Italia Mariastella Gelmini, in merito ai 3 grandi elettori lombardi che saranno votati, domani, in Consiglio regionale, e che dovrebbero essere, oltre a Cattaneo e al governatore Roberto Maroni, anche il segretario regionale del Pd e consigliere lombardo Alessandro Alfieri. “Noi ragioneremo, ancora una volta, in termini di coalizione, sperando di non essere gli unici a farlo”, continua la Gelmini, a margine della conferenza stampa, tenutasi a Palazzo Lombardia, a Milano, a conclusione di un incontro con il presidente della Campania Stefano Caldoro e Maroni. “Se il centrodestra riuscira’ a ragionare in termini maggiormente sinergici sarà possibile eleggere un presidente della Repubblica nel quale si possano riconoscere tutti i cittadini e non solo quelli che hanno una tessera del Pd in tasca” (ITALPRESS).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social