Chieri (To), 3 APR. 2014: “Forza Italia riveste un ruolo fondamentale nel fare le riforme, senza i suoi voti non si fanno”. Così Mariastella Gelmini, questa sera in provincia di Torino a un incontro elettorale.
“Già nel 2006 avevamo approvato la riduzione del numero dei parlamentari, il superamento del Senato e del bicameralismo perfetto. Quindi è la sinistra che si è ravveduta e ha cambiato idea, noi eravamo riformisti allora e siamo ancora adesso dalla parte di chi vuole cambiare, innovare e riformare. Se incidentalmente questo significa collaborare con il presidente del Consiglio, esponente del Pd, siamo pronti a farlo nell’ interesse del Paese. Noi restiamo fermi oppositori della sinistra ma non del Paese, la nostra vuole essere un’ opposizione ferma, ma costruttiva, valutiamo i provvedimenti uno per uno, e sappiamo che senza i voti di Forza Italia le riforme non si fanno. Oggi il Paese ha un’ estrema urgenza di cambiare il suo assetto istituzionale, senza di noi non si può fare” (ANSA).