Gelmini, Forza Italia: Sala e lavoro? Allora Berlusconi più di sinistra

Roma, 3 gen. 2016: “Ho visto che Giuseppe Sala presenta come credenziale “di sinistra” l’aver creato molto lavoro. Devo deludere i suoi sostenitori: se il sistema di misurazione e’ questo, il piu’ pericoloso uomo di sinistra nel nostro Paese e’ Silvio Berlusconi, che col suo lavoro d’imprenditore ha dato lavoro, con le sue imprese e l’indotto, a decine di migliaia di giovani”. Lo afferma, in una nota, Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera. “La battaglia per il lavoro, come quella per la salute o contro l’inquinamento – aggiunge -, non sono ne’ di destra ne’ di sinistra. Semplicemente sono scelte prioritarie per un governo o un’amministrazione responsabile. Ma l’Italia con l’attuale Governo che tanto sostiene Sala – conclude Gelmini -, e’ il fanalino di coda in Europa, con un triste 38% di disoccupazione giovanile” (ANSA).