Gelmini, Forza Italia: Scali. Bocciatura delibera apre crisi maggioranza a Palazzo Marino

Milano, 19 dic. 2015: “La bocciatura della delibera sugli scali ferroviari apre di fatto la crisi di maggioranza a Palazzo Marino. I consiglieri di sinistra che hanno votato contro rappresentano settori importanti della compagine di governo, e hanno agito in piena consapevolezza
politica. La delibera sugli scali rappresentava una parte rilevante del programma di mandato. Impensabile che da qui a giugno Milano sia bloccata da una Giunta in crisi, che non può più contare sui voti dei propri consiglieri. Se al Sindaco è rimasta un po’ di coerenza democratica, prenda atto della situazione, e anticipi le elezioni dimettendosi. Eviterà a Milano sei mesi di blocco, con perdite economiche gravissime. Milano non può diventare lo strumento delle continue guerre di maggioranza” Lo dichiara Mariastella Gelmini, coordinatore regionale di Forza Italia Lombardia (OMNIMILANO).