Gelmini, Forza Italia: scontro tornado. Ci inchiniamo a servitori patria

Roma, 20 ago 2014: ”La tragedia nei cieli delle Marche ha privato l’Aeronautica militare e l’Italia di giovani e valorosi servitori della Patria. In una giornata di grande tristezza tutti gli italiani si stringono ai familiari di quelle giovani vite stroncate nell’adempimento del loro dovere. Verrà anche il tempo dei chiarimenti e sicuramente è da apprezzare l’immediata apertura delle inchieste da parte dell’Aeronautica e della Procura della Repubblica di Ascoli Piceno. Ma oggi è il giorno del silenzio e del rispetto. La base di Ghedi è sempre rimarrà al centro dell’affetto, della vicinanza e della solidarietà del nostro territorio”.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social