Gelmini, Forza Italia: Scuola. FI sostiene idonei concorso 2012 e TFA

Gelmini
Roma, 8 mag. 2015: Forza Italia ha sempre sostenuto la posizione che le assunzioni del personale precario della Scuola dovessero essere fatte per la copertura dei posti vacanti e disponibili, come dimostrano gli emendamenti presentati sin dal 2013 della Responsabile Scuola Elena Centemero. Ora che il Governo ha deciso di provvedere alla stabilizzazione di 100 mila precari, non si può discriminare tra gli abilitati iscritti nelle Graduatorie ad Esaurimento, i vincitori e gli idonei del concorso 2012 e quelli abilitati con i percorsi TFA”. E’ quanto si legge in una nota del gruppo di Forza Italia. ”Per questo, abbiamo presentato emendamenti, già segnalati in Commissione Istruzione della Camera, per modificare la scelta del governo di assumere solo il personale inserito nelle GAE, precludendo la possibilità di immissione in ruolo a migliaia di docenti che hanno sostenuto un concorso selettivo, quello del 2012, e un corso di abilitazione serio, quale quello del TFA. Tutte queste persone hanno maturato una giusta e comprensibile aspettativa all’immissione in ruolo che non può essere frustrata. Se si intende veramente eliminare il precariato, si deve tener conto di tutti e trovare soluzioni accettabili e legittime dal punto di vista giuridico”. ”Per il TFA abbiamo indicato molte soluzioni percorribili, per gli idonei del concorso 2012 l’immissione giuridica per l’anno 2015-2016, e quella economica ed effettiva per l’anno 2016-2017. Ci auguriamo che il Governo ci ascolti in entrambi i casi”, conclude la parlamentare Elena Centemero (ANSA).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social