Gelmini, Forza Italia: Smog. Blocco non è servito a nulla

Roma, 29 dic. 2015: “Come previsto il blocco del traffico privato, voluto dagli amministratori di sinistra, Pisapia in testa, non e’ servito a nulla. L’inquinamento resta altissimo, oltre la soglia di allarme. Anche Renzi e’ costretto ad ammettere che non sono le automobili il nemico da combattere”. Lo afferma, in una nota, Mariastella Gelmini, vice coordinatore vicario di Forza Italia alla Camera che aggiunge, “gli espedienti propagandistici non puliscono l’aria e l’intervento in zona Cesarini del ministro Galletti, supportato dai comuni dell’Anci in salsa elettorale a guida Fassino, sono destinati a dissolversi nell’aria ancor prima delle polveri sottili”.

“L’auspicio e’ – continua Gelmini – che i governatori della val Padana, area tra le piu’ inquinate d’Europa, a partire dalla Lombardia, mettano assieme le forze per produrre, accanto alle azioni strutturali gia’ in cantiere, come il rafforzamento del trasporto pubblico pulito, provvedimenti coordinati per abbattere gli effetti nocivi dell’inquinamento”.

“Occorrono pero’ – spiega – piu’ risorse, da destinare anche al ricambio dei veicoli piu’ tossici come i diesel euro 3. E qui, se il Governo di Roma esiste, batta un colpo. Occorrono politiche coordinate e risorse, tante risorse, per sostituire gli impianti di riscaldamento che inquinano e convertire le reti, servono incentivi per auto e veicoli commerciali a trazione pulita. Indispensabile finanziare il trasporto pubblico locale, con metropolitane e bus ecologici, invece che tagliare i fondi alle regioni” (ANSA).