Roma, 25 mar. 2015: ”Va dato atto alla Questura di Brescia e alle autorità inquirenti dell’importante operazione antiterrorismo portata a termine nelle ultime ore. Segno di una professionalità e di un’attenzione straordinarie, delle quali, oggi più che mai, c’è la necessità. Una iniziativa opportuna che conferma quanto il nostro Paese sia sotto pressione e si ritrovi esposto all’iniziativa delle cellule terroriste che operano in tutto il Mediterraneo”. Cosi’ Mariastella Gelmini, vice presidente vicario dei deputati di Fi.

”Un segnale forte, l’azione della Polizia di Brescia, che, mi auguro davvero, venga colto dal governo italiano troppo spesso disattento rispetto al tema della sicurezza e delle infiltrazioni dei gruppi terroristi. Una più ferma azione dell’esecutivo anche sul piano internazionale, oltre a contrastare più efficacemente un fenomeno divenuto ormai d’interesse europeo, darebbe più sicurezza anche ai cittadini” (AdnKronos).