Roma, 20 apr. 2015: “L’Italia libera e civile piange Elio Toaff, giusto fra i giusti, maestro di umanità e di giustizia. Nella sua memoria un’eredità per tutti noi”. Così Mariastella Gelmini su Twitter (9Colonne).