Roma, 07 ago. – Attendiamo una presa di posizione del presidente Berlusconi che ad oggi ancora non si è espresso in merito alla discesa in campo per la premiership, ma questo non mette certo in discussione il ruolo e l’impregno del segretario Alfano.

Alfano è il segretario votato dalla direzione nazionale del 1° luglio dell’anno scorso e continua con autorevolezza e competenza a fare il mestiere del segretario nazionale del PdL e mi pare lo stia facendo bene.