Roma, 10 sett.:”Ci saremmo aspettati che la Giunta non intraprendesse una corsa contro il tempo pur di eliminare in 48 ore il nemico di sempre.Forse il Pd avrà blandito il proprio elettorato – ha aggiunto Gelmini – ma non ha dimostrato alcun interesse per la stabilita’ e con il voto di oggi ha deciso di archiviare il governo Letta. La crisi dell’ esecutivo la vuole il Pd che ha anteposto il congresso al governo e deve dare al suo elettorato lo scalpo di Berlusconi. E’ il Pd che si assume la responsabilità di far cadere il governo”.