Gelmini, Pdl: Diffamazione. Mai più carcere per giornalisti

Roma, 17 ott. 2013: – “Sembrava un’ impresa impossibile, invece oggi la Camera ha approvato ad ampia maggioranza una nuova disciplina della diffamazione a mezzo stampa che cancella il carcere per i giornalisti. Mai più dovrà accadere che i giornalisti siano chiamati a pagare con il carcere le opinioni espresse e la sacrosanta libertà d’ informazione. Il testo, d’ altro canto, prevede anche strumenti adeguati per tutelare le persone diffamate. Un provvedimento importante che mi auguro possa trovare in Senato ampia condivisione in modo da diventare legge quanto prima” (DIRE).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social