Roma, 20 mar. – Affermare che c’è la necessità assoluta di dare un governo al paese è ormai una ovvietà, così come lo è il fatto che tale governo per essere stabile e autorevole, debba nascere da un’intesa Pd-Pdl fondata su un concreto e solido progetto per rimettere in moto l’economia.

Bersani si metta l’anima in pace, non è più tempo di personalismi, preclusioni, veti e rifiuti basati su vecchi e radicati pregiudizi, il risultato elettorale ha indicato subito la sola via percorribile se non si vuole tornare subito alle urne, ed è inutile fare salti nel buio e sprecare altri giorni preziosi. Come del resto chiede anche il presidente della Repubblica Napolitano il cui obiettivo primario è quello di uscire in fretta dallo stallo e dare presto al paese un esecutivo che possa operare da domani per fronteggiare le emergenze.