Gelmini, Pdl: Legge stabilità. Fiducia a governo non è fatto astratto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Roma, 5 nov. 2013: “La fiducia al governo non è un fatto astratto! La stabilità se non si accompagna a soluzioni concrete alla crisi economica è una parola vuota. Il Paese non può permettersi di tirare a campare, non ha bisogno di una legge di stabilità che accompagni il declino del Paese, ma di soluzioni forti, coraggiose sul versante del taglio agli sprechi, alla spesa improduttiva per ridurre drasticamente la pressione fiscale. Mi auguro che il governo affronti, aprendo sulla legge di stabilità a profonde modifiche, i tanti problemi del Paese. Solo così guadagnerà sul campo la fiducia del Presidente Berlusconi, del suo partito e degli italiani. Nulla può essere dato per scontato” (Ansa).

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social