Roma, 20 giu. – Dobbiamo dire basta alla campagna irresponsabile che da giorni tenta di delegittimare su tutti i media la figura e l’autorità morale del presidente Napolitano. Abbiamo sopportato in silenzio, in questi anni, una vera e propria deriva che scambia la libertà di espressione con la distruzione della reputazione di gente comune e di personalità pubbliche. È giunta l’ora di fare scudo di fronte ad un attacco ignobile nei confronti del Presidente del nostro Paese.