Gelmini, Pdl: No divisioni, impegnarci per unità centrodestra

Roma, 4 ott. 2013: “Le giornate che abbiamo attraversato hanno
segnato il rischio concreto di una divisione senza ritorno che, come dice Sandro Bondi, dobbiamo impegnarci ad evitare: l’ unità del centro destra e la sua capacità di rappresentare una proposta politica vincente per l’ Italia rappresentano il patrimonio e il risultato dell’ azione di Silvio Berlusconi e del suo carisma. Questa unità dei moderati, che dobbiamo a Berlusconi, rappresenta per noi e per l’ Italia la vera prospettiva. Il mio auspicio ed il mio impegno sono stati e saranno sempre rivolti a contribuire a ricostruire il tessuto della nostra comunità politica in un confronto aperto che si presenta fin d’ ora difficile e serrato, ma che dovrà portarci con onestà intellettuale, coraggio e lealtà a quella forma partito ed a quel cambiamento che abbiamo troppo a lungo trascurato. Sono convinta che questo sentire sia comune a tanti colleghi e soprattutto agli elettori del centro destra” (Italpress).