Roma, 26 lug. 2013: “Le spiegazioni date dall’ onorevole Gelmini sono del tutto ragionevoli e comprensibili tranne per chi ha come unico valore quello delle manette ad ogni occasione e ad ogni costo, e per chi la legislazione deve essere funzionale al massimo sviluppo della custodia cautelare”. Lo afferma Fabrizio Cicchitto, in riferimento all’emendamento del Pdl al ddl sull’ abolizione del finanziamento dei partiti. (AGI)