Gelmini, PdL: PD accecato da guerra santa anti-Berlusconi

Roma, 18 apr. – Gli attacchi scomposti dell’on. Meta e di altri colleghi al nostro capogruppo Cicchitto sono destituiti di fondamento. Il Pd, come altri, corre il rischio di rimanere accecato dalla vicenda televisiva come residuo ideologico di guerra santa contro Berlusconi e di omettere i veri temi del dibattito che sono quelli della crescita, della crisi, delle tasse.