Gelmini, PdL: ricambio che favorisca unione moderati

Roma, 06 ott. – Berlusconi ha compreso lo sgomento e il malcontento degli italiani rispetto al Palazzo soprattutto dopo i recenti inaccettabili scandali. Se non vogliamo abbandonare il Paese a Vendola e Bersani, dobbiamo avere l’umiltà di sintonizzarci coi cittadini e operare per un ricambio che favorisca l’unione dei moderati in un centrodestra profondamente rinnovato.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social